I rimedi naturali nelle vene varicose

I rimedi naturali sono da considerare degli ausili in caso di gambe pesanti, ma non si sostituiscono alle terapie chirurgiche emodinamche delle vene varicose ed all’uso delle calze elastiche nei casi in cui sono state prescritte.

Centella Asiatica :

centerella stimola la formazione di collagene ed ha una azione flebotonica che favorisce il riassorbimento di liquidi e di conseguenza ha una azione diuretica


Betulla

betulla La betulla contiene flavonoidi nelle foglie, triterpeni e tannini nella corteccia.
Ha azione antiinfiammatoria, depurativa e antiinfiammatoria. E’ particolarmente efficace come drenente nella cellulite.


Tarassaco

tarassaco Il tarassaco ha proprietà diuretiche , depurative, lassative e alcalinizzanti.
E’ quindi la pianta ideale da usare come coadiuvante nelle diete dimagranti o nei trattamenti della cellulite.


Ginko Biloba

ginkboloba Contiene flavonoidi e triterpenici dell’acido cumarico. Agisce elettivamente a livello del microcircolo arterioso, determinando vasodilatazione.
La Ginkgo biloba migliora la circolazione arteriosa a livello cerebrale, a livello cardiaco ed a livello periferico.


Vitis Vinifera

vitisvinifera Azione antiossidante ed antinfiammatoria dovuta alla presenza di antocianosidi. Svolge una attività flebotonica a livello del microcircolo con diminuzione della permeabilità del microcircolo ed aumento della resistenza dei capillari


Mirtillo Nero

mirtillo nero Hanno attività antiossidanti e vitamina P simili, con azione capillarotropica angioprotettrice e antiaggregante pistrinica. Favoriscono la visione notturna.


Ippocastano o Aesculus hippocastanum

ippocastano L’ippocastano ha proprietà astringenti ed antiinfiammatorie che aiutano a mantenere toniche le pareti venose; è un efficace coadiuvante nel trattamento delle vene varicose.
L’ippocastano, inoltre, riduce il ristagno di liquidi, incrementando la permeabilità dei vasi capillari e, conseguentemente, permette il riassorbimento dei fluidi in eccesso da parte del sistema circolatorio.


Cipresso

cipresso l’olio di cipresso è usato per i massaggi contro le gambe stanche e pesanti. Consigliato a chi ha problemi di circolazione, cellulite, a chi soffre di ritenzione idrica, emorroidi, varici e fragilità capillare, contrasta la formazione di edemi e cura ematomi; e antireumatico consigliato in caso di reumatismi e dolori articolari.


Ti è piacuto l'articolo? condividilo sui Social